Come attivare gli aggiornamenti automatici su iPhone

Come attivare gli aggiornamenti automatici su iPhone

In questa guida vedremo come attivare gli aggiornamenti automatici su iPhone e iPad all’ultima versione di iOS. Gli aggiornamenti su iPhone sono molto frequenti e spesso introducono una serie di patch di sicurezza che rendono questi dispositivi invulnerabili ai virus. L’aggiornamento è possibile effettuarlo sia dal dispositivo sia da iTunes, il modo piú veloce è dal dispositivo. Vedremo come fare in questi semplici passaggi qui sotto.

In questo post abbiamo visto che è possibile anche resettare il dizionario della tastiera direttamente da iPhone e iPad nel caso in cui presenti dei termini erroneamente memorizzati sulla tastiera. In quest'altro invece abbiamo visto come eliminare la cronologia e le cache su iPhone e iPad. Vediamo come fare qui sotto:


Come aggiornare iPhone e iPad alla nuova versione di iOS automaticamente 

Vediamo in questo paragrafo come si fa a aggiornare iPhone e iPad automaticamente, senza dover ricercare gli aggiornamenti manualmente. In questo modo appena l’iPhone rileverà il nuovo aggiornamento, e se ci sono le condizioni, ossia una carica superiore al 50% di batteria oppure del 20% se collegato all’alimentazione elettrica.

Ecco i passaggi:
  • Prima di tutto andiamo su “impostazioni”, l’icona è di colore grigio ed è caratterizzata da un’immagine che rappresenta degli ingranaggi; 
  • clicchiamo su "generali”; 
  • scorriamo in basso;

  • fino a trovare la voce "aggiornamento software”;


  • a questo punto il dispositivo ricercherà la presenza di nuovi aggiornamenti, se presenti, li mostrerà sulla pagina; 
  • subito sopra è presente una linea con scritto “Aggiornamenti automatici”, quindi clicchiamo sopra e attiviamo il flag accanto a questa voce. 
Ecco fatto!

Passiamo alle prossime guide per iPhone, in questa sezione.


Offerte consigliate:

   

Commenti