Differenze tra GLS 2020 e GLS 2015 - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie di altri temi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

2/08/2020

Differenze tra GLS 2020 e GLS 2015

La comparazione tra la nuova GLS 2020 e GLS 2015? L’ammiraglia dei SUV della casa a tre punte, il modello alto della Mercedes Classe S. Si estende per 5,07 metri in lunghezza per offrire il massimo confort e il lusso. Il nuovo modello ha cambiato radicalmente sia gli interni che gli esterni, ma senza cambiare il progetto. 





Prezzo e motore 

Il prezzo di partenza è di 93.400 euro, nella versione 350d 4 matic nella versione Premium. Motore per antonomasia 6 cilindri, ma questa volta in linea, installato già sulla Mercedes classe S e sugli altri modelli. Potenza aumentata dagli ultimi modelli, a partire dal nuovi GLE a 286 cavalli, accoppiato alla trazione 4 matic per la migliore aderenza in curva. Sul nuovo modello rispetto al precedente, è stato integrato il sistema di sospensioni E-Body Control (precursore nella GLE) che si adatta alle condizioni di scarsa aderenza, facendo anche oscillare in altezza il pianale delle vettura.

Esterni

Le linee laterali ricordano il modello precedente. Cambia totalmente il fanale anteriore, ora molto piú arrotondato è definito all’interno con una serie di led, le luci diurne come nei nuovi modelli sono rappresentate da una fascia superiore che circonda il fanale. Gli abbaglianti e anabbaglianti sono invece caratterizzati da 3 proiettori full led, uno piú grande e due piú piccoli, adattivi, che si adattano ad ogni condizione meteorologica.

Fanali posteriori, molto piú arrotondati e rimpiccioliti rispetto al modello precedente, per aumentare la sportività in stile. Linee di sportività riprese anche nell’anteriore, dove si fa spazio ad una mascherina in contrasto, con tre alette e stella centrale, che racchiude il sistema anticollisione e di gestione della distanza dalla vettura successiva.

Interni

Gli interni tra i due modelli, cambiano radicalmente, viene sostituito lo schermo da 7 pollici, è il tablet successivamente installato per fare spazio a un doppio schermo da 12,9 pollici, che si estende su tutta la plancia. Quattro bocchette per la gestione dell’aria in tutto l’abitacolo, che sostituiscono l’impianto della precedente versione.

Qui il sito ufficiale dove potete vedere tutti i dettagli: clicca qui. 

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta