si scrive po’ o pò

Si scrive " pó " o " po’ "? Un dubbio molto frequente, che diviene rilevante essenzialmente nello scritto, la pronuncia invece è irrilevante, dato che è la medesima in ambedue i casi. Giungere ad una risposta è utile per scrivere in modo corretto.


Le due forme sono molto simili, una è caratterizzata dall’apostrofo e l’altra dall’accento sull’ultima vocale. Nel caso in esame solo una delle due forme è corretta. Po’ si scrive con l’apostrofo in quanto viene utilizzato al posto di “poco”, la parola intera subisce un troncamento e proprio per tale ragione è corretta la forma apostrofata.

La forma corretta é quella dotata di apostrofo, ossia " po’ "

L'altra forma è con l’accento "  ", ed è scorretta.

Semplice e indolore! Per concludere facciamo degli esempi: 
  • Non abbiamo speso molto, pensavo un po’ di piú. 
  • Mi puoi passare un po’ di zucchero? Il caffè amaro non mi piace.  


Offerte consigliate: