Hyundai Palisade - un super SUV

Hyundai ha presentato un nuovissimo SUV che andrà ad aggiungersi ai giganti delle strade, si chiama Palisade e riprende il design già visto su Santafé e Kona. Dimensioni generose e interni molto curati fanno da sfondo ad una tecnologia senza eguali, integrati la maggior parte di serie.

Motore e tecnologia

Tecnologia al primo posto su questa vettura, che fornisce una svolta nel panorama della casa automobilistica coreana. Inventiva e sviluppo che nell'ultimo quinquennio hanno caratterizzato lo sviluppo di Hyundai, che ha raggiunto nuove fette di mercato.

Palisade andra a coprire la fascia alta di SUV per le famiglie, al suo interno ospita sette posti su tre file, con abbattimento dei sedili per aumentare la capienza del bagagliaio. All’interno del cofano soggiorna un motore V6 da 3.800 cc da 291 cavalli e 335 Nm essenzialmente alimentata a benzina.

Sistema di sicurezza 

Tecnologia all’avanguardia e sistemi di sicurezza di ultima generazione. Il primo sistema di sicurezza è l’Highway Drive Assist, che comprende una serie di funzioni come il sistema di avviso di superamento della corsia, che riporta l’auto anche in corsia, sistema denominato Lane sleeping Assist.   



Incluso anche il sistema denominato Smart Cruise Control che mantiene la distanza dalla vettura che precede e frena in automatico, dai comandi sul volante è possibile selezionare la distanza da tenere e la velocità massima di accelerazione. La vettura guiderà autonomamente, nel vero senso della parola, dato che è stata implementata anche la rotazione del volante. Un avviso nel quadro strumenti che ci ricorda in ogni caso di tenere le mani sul volante, in caso di manovre di emergenza.


Questo optional è disponibile anche su Kona Electric, Tucson dal 2019, Santa Fé, Elantra (modello  non disponibile in Italia), Veloster e Nexo, tutte a partire dal 2019.

Ulteriore sistema di sicurezza, che la proietta avanti col tempo rispetto alle altre vetture è il Blind Sport View Monitor. Lo specchietto viene proiettato nel quadro strumenti non appena si mette la freccia, in questo modo c’è un ulteriore supporto visivo. Per capire meglio, ecco il video di presentazione di Hyundai.

Il sistema è integrato anche dalla segnalazione acustica (Blind Spot Collision Avoidance Assist), come è presente anche sui modelli presenti e su altre vetture. 

Presente anche l’High Beam Assist, ossia il sistema che in automatico attiva gli abbaglianti e li disattiva quando incontra altre vetture o fonti di luce.

Ulteriore chicca in ambito tecnologico è la predisposizione di una presa USB incorporata nel sedile, per i passeggeri posteriori.

Dimensioni 

Dimensioni generose, si tratta del SUV piú grande di Hyundai ed è lungo 4,98 metri ed ospita sette posti, oppure è disponibile anche nella versione da 8 posti, con l’introduzione di un sedile nella seconda fila. Altezza di 1,75 metri, che si sviluppa in larghezza pari a 1,95 metri per garantire la massima abitabilità. 

Interni

Interni in pelle Nappa, e avvolgenti per la massima comodità e spaziosità all’interno dell’abitacolo. Sedili reclinabili per aumentare la capacità del bagagliaio, già di suo ampio.
Quadro strumenti da 10,25 pollici totalmente digitale, e personalizzabili. Sullo stesso verrà visualizzato lo specchietto laterale, in fase di immissione in altra corsi, come nel video a metà post.

In definitiva, un vero e proprio Suv con la “S” maiuscola, dimensioni ampie e tecnologia senza eguali ad un prezzo relativamente basso, si parla per il modello piú ricco di 44.950 dollari e un prezzo per la versione base di 31.775 dollari. Nota dolente: questo suv non è disponibile per l’Italia, ma solo per gli USA.



Offerte consigliate:

   

Commenti