Sulla colonna più alta Moschea di Damasco di EugeMio montale

Sulla colonna più alta Moschea di Damasco, una poesia di Eugenio Montale. Ho raccolto in questo post il testo della poesia.  






Dovrà posarsi lassù

il Cristo giustiziere

per dire la sua parola.

Tra il pietrisco dei sette greti, insieme

s’umilieranno corvi e capinere,

ortiche e girasoli.
Ma in quel crepuscolo eri tu sul vertice:

scura, l’ali ingrommate, stronche dai

geli dell’Antilibano; e ancora

il tuo lampo mutava in vischio i neri

diademi degli sterpi, la Colonna

sillabava la Legge per te sola.

Ho raccolto moltissime poesie nella sezione "Letteratura": clicca qui per accedere

Segui Help Tecno Blog sui canali social per rimanere aggiornato sulle ultime novità, basta un click:
-Seguici su Facebook😄
-Seguici su Twitter😀
-Seguici su YouTube😁
-Iscriviti ai Feed😏

Offerte consigliate:

   

Commenti