Differenza tra articoli detereminativi e indeterminativi

Qual è la differenza tra articolo determinativo e indeterminativo? Anche in questa guida ci soffermeremo sulla grammatica basiale. La differenza tra i due tipi di articoli è netta, difatti gli articoli indeterminativi indicano qualcosa di generico (indeterminato appunto), mentre quelli determinativi indicato nello specifico quel determinato oggetto, persona o animale. Capiamo meglio intanto la distinzione, poi approfondiremo con dei post specifici.

Differenza indeterminativi e determinativi

L'esempio più semplice di articolo indeterminativo è rappresentato da " un ", quando diciamo " un cane ", " un gatto ", " una persona ", non ci riferiamo a qualcuno in particolare ma ad un esemplare di quella specie. Prendendo in esame il primo esempio, possiamo immaginare che il cane possa essere un dalmata, come un pastore tedesco, volpino o qualunque altra razza, può appartenere a Luca, come a Chiara o come a Claudio, ma informazioni non ce ne abbiamo (appunto risulta molto generico).
Nel caso invece di articolo determinativo, analizziamo quel determinato oggetto, facciamo lo stesso esempio. " il cane ", in questo caso identifichiamo un cane preciso, di solito troviamo un complemento di specificazione che ci indica il padrone, pertanto stiamo indicando quello specifico animale e non altri. 

Segui Help Tecno Blog sui canali social per rimanere aggiornato sulle ultime novità, basta un click:
-Seguici su Facebook😄
-Seguici su Twitter😀
-Seguici su YouTube😁
-Iscriviti ai Feed😏

Offerte consigliate:

   

Commenti