Come si illuminano le lucciole?

Come si illuminano le lucciole? Una domanda che ci facciamo fin da piccoli, vedere degli insetti che si illuminano per chissà qualche processo e natura è veramente eccezionale. Nella scienza si parla di " bioluminescenza ", ovvero un fenomeno naturale per cui un essere vivente emette della luce attraverso un processo chimico complicatissimo.

Come si illuminano le lucciole



Senza entrare troppo nello specifico, si tratta di due componenti chimici, che quando vengono in contatto creano una reazione, tale da creare la luce emessa da questi splendidi insettini. Si tratta di due sostanze, le molecole di  " luciferina " e di " luciferasi ". Le luciferine, sono delle molecole che emettono la luce negli organismi, dal termine latino " lucifer ", che significa appunto " portatori di luce ".

La " luciferasi " invece é un enzima catalizzatore, ovvero é quell'enzima che velocizza la reazione chimica. In pochi secondi avviene una reazione chimica tra le luciferine, l'ATP, magnesio e l'enzima catalizzatore. Questa reazione produce dell'energia sotto forma di energia luminosa, che é appunto la luce che vediamo d'estate.  

Segui Help Tecno Blog sui canali social per rimanere aggiornato sulle ultime novità, basta un click:
-Seguici su Facebook😄
-Seguici su Twitter😀
-Seguici su YouTube😁
-Iscriviti ai Feed😏

Offerte consigliate:

   

Commenti