Si scrive d'avvero o davvero?

Si scrive "d'avvero" o "davvero"? Parole simili, ma forse una delle due non esiste. Capiamo meglio, nel primo caso abbiamo la forma con l'apostrofo "d'avvero". Quando difatti troviamo l'apostrofo, questa sostituisce una lettera (ad esempio "l'arcobaleno", l'apostrofo sostituisce la lettera "o", per esteso sarebbe " lo arcobaleno", difficile da dirsi, ma è così). In questo caso " d' " potrebbe essere "di" o qualcosa di simile, ma come potete capire, è difficile che questa forma sia corretta.

Segue il verbo avverare, comunque è corretta la seconda forma: davvero e non d'avvero. E si usa per  per incrementare l'effetto di una frase, possiamo trovare un sinonimo che è " veramente ". Facciamo quindi degli esempi: 
- Sai che ho conosciuto un personaggio famoso? Ma davvero?
- Ho mangiato ieri un prosciutto, davvero buono.

Segui Help Tecno Blog sui canali social per rimanere aggiornato sulle ultime novità, basta un click:
-Seguici su Facebook😄
-Seguici su Twitter😀
-Seguici su YouTube😁
-Iscriviti ai Feed😏

Offerte consigliate:

   

Commenti