Differenza tra filtro normale e ai carboni attivi

Qual è il differenza tra un filtro normale e uno ai carboni attivi? Domanda molto interessante, dato che con il secondo avrete una migliore vivibilità in auto. Spesso quando siete dietro ad un mezzo pesante o una corriera, probabilmente avrete sentito un odore nauseabondo provenire dal tubo di scarico questi mezzi. Questo accade probabilmente perché nella vostra vettura avete un semplice filtro antipolline che si trova normalmente che non bloccare questi odori.



Questo sarebbe ridotto notevolmente se la vostra auto installasse un filtro ai carboni attivi, presente nella maggior parte delle auto di un certo valore. Non preoccupatevi perché potete cambiarlo in ogni momento con dei prodotti equivalenti all'originale, se non superiori. Di solito le case madri non producono questi filtri se non sono presenti già di serie in quella determinata vettura, pertanto potete procurarveli non originali da qualche ricambista.

Come ti ho detto in questo post, riguardante la sostituzione del filtro vi consiglio di acquistarlo su Internet, dove di solito costa di meno come su questo sito oppure questo marketplace. Qui vi ho spiegato quando bisogna sostituirlo.

Ti consiglio di acquistare il prodotto presente nel post su questo marketplace: clicca qui



SEGUIMI SUI SOCIAL, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog, a te basta un click :). CLICK SU QUI SOTTO!



Siti consigliati: Blog partner fiscale 

Iscriviti alla NewsLetter per restare informato sulle ultime notizie, meglio sapere qualcosa di più che di meno. Non amo lo spam, quindi tranquillo!

Differenza tra filtro normale e ai carboni attivi Differenza tra filtro normale e ai carboni attivi Reviewed by Blog Redattore on 1/04/2017 01:29:00 PM Rating: 5
HelpTecnoBlog M.C.& Partners srl C.f. e P.I 02185530306 - il contenuto di questo blog è il risultato di mesi di lavoro. È vietato copiare ogni contenuto dello stesso.