Quali sono i migliori ventilatori - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

8/18/2016

Quali sono i migliori ventilatori

Quali sono i migliori ventilatori? In tempo d'estate, il caldo diventa veramente insopportabile. Ci sono principalmente due metodi per stare meglio e sopportare questo caldo incessante.

Negli ultimi anni abbiamo visto picchi che raggiungono anche 45°, quasi temperature africane. In questi casi è praticamente obbligatorio avere un condizionatore, dato che temperature così alte possono essere raffreddate solo con questo elettrodomestico.

Migliori ventilatori


Caso diverso, quando ci troviamo di fronte a temperature che vanno dai 25º fino ai 38°. In situazioni del genere, possiamo utilizzare il ventilatore. Rispetto ad un condizionatore, che può portare a raffreddori estivi, il ventilatore ha la funzione di far girare l'aria. Si tratta appunto di un flusso di vento, che rientra l'ambiente e quindi lo rende meno afoso. 


Ci sono diversi tipi di ventilatori, quelli più semplici che sono appoggiati sopra ad un piedistallo e quelli appesi soffitto. Dipende quindi dall'esigenza che abbiamo, se vogliamo qualcosa di portatile opteremo per il primo modello, altrimenti per secondo (chiaramente sono più potenti). 

Vediamo quindi che modelli possiamo utilizzare nel primo caso. Ci sono modelli molto semplici con la ventola in plastica e modelli più potenti e più performanti con la ventola in alluminio. Esistono anche dei ventilatori molto potenti che sono stati sviluppati negli ultimi anni e hanno la caratteristica di non avere alcuna ventola esposta all'esterno

Ventilatori con ventola in plastica
Partiamo quindi dal modello con alette in plastica, hanno potenze relativamente basse e hanno un raggio di rotazione ridotto, che consente loro di fare un buon lavoro. Vengono utilizzati per spazi ridotti, quindi non sognatevi di far girare l'aria in una stanza da 40 metri quadrati. Il vantaggio è che sono portatili e hanno un peso molto ridotto. I migliori modelli con un ottima qualità prezzo li elenco qui sotto:


Ventilatori con ventola in alluminio
Molto più interessante invece è il modello con alette in alluminio. Di solito questi ventilatori hanno un raggio di rotazione molto più ampio e quindi garantiscono una ventilazione migliore. In questo caso possiamo tranquillamente arieggiare anche stanze da 50 m², proprio per la loro potenza. Esistono anche ventilatori di questo genere che raggiungono anche 50 cm per pala, questi hanno una potenza mostruosa. Eccoti qui i migliori:

 

Ventilatori di design
Caso diverso, molto più vicino al design piuttosto che al tuo portafoglio, sono i nuovi ventilatori senza ventola. Mi spiego meglio, non hanno una ventola esposta all'esterno, quindi non la vediamo girare. Chiaramente, la ventola c'è ma è nascosta, altrimenti non potrebbe emettere aria. Il loro funzionamento è molto semplice, praticamente il ventilatore aspira l'aria e dopo la rimette in circolazione attraverso uno spazio molto ristretto, in questo modo si ottiene un flusso molto potente. Il prezzo però ancora elevato, sono anche molto belli da vedere e funzionano molto efficientemente. Ecco migliori ventilatori di questo genere: 



Costicchiano vero? Per i comuni mortali, sono cifre folli, quindi solo se ne avete la possibilità e vi piace questo stile, acquistate questi ventilatori. Dato che alla fine la loro funzione è emettere aria.

Ventilatori da soffitto 
Passiamo quindi al secondo modello di ventilatore, ovvero quelli che vengono fissati al soffitto in modo permanente. Grazie alla rotazione di pale molto ampie, che superano i 40 cm, forniscono una ventilazione molto performante, più efficiente rispetto dei ventilatori da tavolo portati. Rispetto a quelli portatili, che localizzano l'aria in uno spazio abbastanza definito, quelli da soffitto invece rinfrescano tutta la stanza. 

Anche qui, ci sono modelli professionali e più economici, con prestazioni minori. Il concetto principale é: i ventilatori che hanno le pale più lunghe, hanno una portata d'aria maggiore e quindi migliori. Preferisco consigliarvi un modello professionale, con un'ottima qualità prezzo ed elevate prestazioni rispetto modelli economici. Dato che questo elettrodomestico, molto probabilmente, resterà ancorato al soffitto per molto tempo. Eccoti quello che ritengo il migliore: Modello Tokyo di Leroy Merlin

A questo punto, non resta che augurarti una splendida estate


Seguimi anche sui social, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog




Quello che pensi è importante, aggiungi il tuo commento qui sotto! E condividi il post con i tuoi amici!

Redatto da staff informatica e tecnologia:
Blog News Fiscali: www.milanoconsultantsblog.blogspot.com  www.milanoconsultantsepartners.it  www.caffacile.it 


Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad