Cos'è l'elisione? - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

7/22/2016

Cos'è l'elisione?

Cosa significa elisione? L'avrete trovata in molte guide nel mio blog della sezione Scuola, ma se non ti è ancora chiaro cosa sia, ho creato per te questa semplice guida-riassunto. Prima di tutto chiariamo, che stiamo parlando di grammatica.

Cos'è un'elisione


L'elisione consiste nella caduta dell'ultima vocale per armonizzare il suono, altrimenti diverebbe strano pronunciare un articolo con una parola. Ci sono diversi casi, derivanti proprio da articolo+nome. Vediamo subito dei semplici esempi:
  • Lo amico --> L'amico 
  • Lo amore --> L'amore
  • Lo armadio --> L'armadio
  • Lo articolo --> L'articolo
In questo caso, quando l'articolo è determinativo e la parola successiva inizia con una vocale ed è maschile, è obbligatorio togliere l'ultima lettera dell'articolo e sostituirla con l'apostrofo. Ed ecco il primo esempio di elisione! 

Il secondo caso riguarda invece l'articolo determinativo coniugato al femminile, con parola che inizia con una vocale. In questo frangente non è obbligatorio inserire l'apostrofo, ma è consigliato per una questione di suono. 

  • La amica --> L'amica
  • La arpa --> L'arpa
  • La arca --> L'arca
  • La ora --> L'ora
  • La aiula --> L'aiuola

Il terzo caso è sempre legato agli articoli, ma limitatamente a quelli indeterminativi. L'apostrofo con questi, viene assegnata in modo diverso, difatti viene utilizzata solo quando la parola successiva inizia per vocale ed è femminile. Vediamo anche qui degli esempi: 
  • Una amica --> un'amica
  • Una arpa --> un'arpa
  • Una arca --> un'arca
  • Una ora --> un'ora
  • Una aiuola --> un'aiuola
Ci puó essere elisione anche con i pronomi, preposizioni articolate e altre forme grammaticaticali. Ci sono moltissimi esempi per questo caso: 
  • Vuoi da bere? Si, un po'
  • Vuoi dell'acqua
  • Preferisci aspettarmi vicino all'aiuola?
  • Quell'uomo è stato un grande uomo
  • Io l'ho visto ieri sera
  • Gl'hai detto quella cosa?
  • Cent'anni fa esisteva già quell'albero  
Ci sarebbero tantissimi esempi, ma possiamo distinguere l'elisione, quando ci troviamo in una frase   l'apostrofo, che sostituisce la lettera finale in una parola, per armonizzarne il suono. Un'altra forma molto frequente è il troncamento.  

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad