Qual'è il tempo necessario per uno streaching adeguato? - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

3/04/2016

Qual'è il tempo necessario per uno streaching adeguato?

Qual è il tempo corretto per uno streaching efficace e costruttivo? Domanda che ti avrà posto il tuo professore di ginnastica (o meglio di Educazione fisica) oppure sei un atleta e voi scoprire questo mondo per il tuo riscaldamento.

Senza dilungarci in lunghi discorsi, lo stretching è molto utile per l'allungamento dei muscoli e per il riscalmento. Consente di raggiungere estensioni articolari maggiori, rispetto a quanto il nostro corpo è abituato (pensiamo ad una spaccata per esempio). 
Ma per raggiungere i risultati sperati, dobbiamo lavorare sodo e fare gli esercizi i maniera corretta, soprattutto rispettando i tempi prefissati per l'esercizio. Il tempo fisioogico per l'allungamento muscolar è di 25 - 35 secondi, da questo punto in poi il muscolo inzia a lavorare. Certamente dipende dai vari soggetti e dall'allenamento di ognuno di noi, ma questo è in media il tempo fisiologico di allungamento. Questo significa che se facciamo un esercizio e teniamo la posizine per 20 secondi, nel lungo termine non ci porterà a un incremento dell'allungamento, ma se lo teniamo invece 25 - 50 secondi avremo effetti positivi in questo senso.

Seguimi anche sui social, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog




Quello che pensi è importante, aggiungi il tuo commento qui sotto! E condividi il post con i tuoi amici!

Redatto da staff informatica e tecnologia:
Blog News Fiscali: www.milanoconsultantsblog.blogspot.it  www.milanoconsultantsepartners.it  www.caffacile.it  www.modello730precompilato.it

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad