Netflix porta tutti i contenuti su servers di Amazon

Netflix, la tv online globale, ormai presente in più di 130 paesi. Nella data di oggi ha terminato la migrazione sui servers di Amazon, molto più stabili. Negli ultimi anni la crescita degli utenti è stata strepitosa, come potete vedere qui sotto nel grafico:

Fino a pochi anni fa tutti i contenuti visivi erano contenuti in servers proprietari, ma a causa della moltitudine di utenti connessi, Netflix ha dovuto trovare dei servers molto più stabili e presenti in tutto il mondo. Quali se non quelli di Amazon? Anche se non lo sapete, il più grande negozio online in Italia e di grande rilevanza anche nel resto del mondo, offre anche un servizio cloud. Grazie difatti alla presenza di questi servers in più paesi, sono diventati molto performati e veloci per contenuti del genere, proprio per questo sono stati trasferiti. Per quanto riguarda gli utenti, non c'è alcuna modifica di accesso ai contenuti. 


Se ti è stato utile, inizia a seguirci sui Social, cliccando su uno dei seguenti pulsanti:



E non dimenticarti di iscriverti alla News Letter:


Inserisci la tua email, per ricevere le novità:


Redatto da staff informatica e tecnologia:

Ti consiglio di acquistare il prodotto presente nel post su questo marketplace: clicca qui



SEGUIMI SUI SOCIAL, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog, a te basta un click :). CLICK SU QUI SOTTO!



Siti consigliati: Blog partner fiscale 

Iscriviti alla NewsLetter per restare informato sulle ultime notizie, meglio sapere qualcosa di più che di meno. Non amo lo spam, quindi tranquillo!

Netflix porta tutti i contenuti su servers di Amazon Netflix porta tutti i contenuti su servers di Amazon Reviewed by Blog Redattore on 2/12/2016 08:30:00 PM Rating: 5
HelpTecnoBlog M.C.& Partners srl C.f. e P.I 02185530306 - il contenuto di questo blog è il risultato di mesi di lavoro. È vietato copiare ogni contenuto dello stesso.