Facebook: il drone che porterà internet nelle zone remote

Mark Zuckerberg ci ritenta, dopo il grande acquisto multi miliardario di WhatsApp, ma questa volta nel mondo della comunicazione. Stiamo parlando del drone di Facebook che fa un grande passo avanti.
È un drone denominato " Aquila " che ha un'apertura alare di 34 metri, pari a quella di un Boeing 737. Ma invece dell'enorme peso dell'aereo, arriva ad un peso di un'automobile. Il progetto ha lo scopo di portare la rete wifi anche nelle zone dove non è accessibile, grazie ai pannelli solari ha un'autonomia di più di un mese e mezzo. L'altezza che puó andare da 60.000 piedi a 90.000, grantisce  una corpetura molto ampia. Questo progetto potrebbe sicuramente diventare una rivoluzione, dato che molte aree sono ancora scoperte dalla linea internet o con un connessione molto lenta. 

Seguimi anche sui social, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog




Quello che pensi è importante, aggiungi il tuo commento qui sotto! E condividi il post con i tuoi amici!

Redatto da staff informatica e tecnologia:
Blog News Fiscali: www.milanoconsultantsblog.blogspot.it  www.milanoconsultantsepartners.it  www.caffacile.it  www.modello730precompilato.it

Ti consiglio di acquistare il prodotto presente nel post su questo marketplace: clicca qui



SEGUIMI SUI SOCIAL, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog, a te basta un click :). CLICK SU QUI SOTTO!



Siti consigliati: Blog partner fiscale 

Iscriviti alla NewsLetter per restare informato sulle ultime notizie, meglio sapere qualcosa di più che di meno. Non amo lo spam, quindi tranquillo!

Facebook: il drone che porterà internet nelle zone remote Facebook: il drone che porterà internet nelle zone remote Reviewed by Blog Redattore on 2/28/2016 01:51:00 PM Rating: 5
HelpTecnoBlog M.C.& Partners srl C.f. e P.I 02185530306 - il contenuto di questo blog è il risultato di mesi di lavoro. È vietato copiare ogni contenuto dello stesso.