Come scegliere una password - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

7/28/2015

Come scegliere una password

Quando dobbiamo creare un nuovo account, ci viene chiesta una password. Ma come si sceglie una password? E un fattore di sicurezza scegliere una password lunga o non cambia nulla? Con caratteri speciali, alfanumerici oppure solo numeri? Ora lo scopriremo insieme, grazie alla nostra passione per la tecnologia abbiamo avuto molto esperienze, ma ci piace condividere tutto con voi ogni cosa che possa esservi utile. Avrete sentito di password rubate, account violati dai cosidetti hacker informatici o da virus, eccovi l'ultimo che sta spaventando il web.

La scelta della password è un argomento molto delicato, se parliamo di registrazioni su social che utilizziamo solo per leggere notizie nessun problema, ma se parliamo diversamente di un account Amazon, al cui interno abbiamo associato la nostra carta di credito i danni sono veramente rilevanti.

Come scegliere una password?
Armatevi di carta e penna ma soprattutto creatività e razionalità. Non stiamo scherzando, prima di tutto dobbiamo procurarci un documento sempre da poter consultare in un secondo momento dove raccoglieremo tutte le password e l'Username dei nostri siti Web. All'inizio potrebbero essere pochi: Facebook, Twitter, poi Google +, ma piano piano si aggiungerà ad esempio Amazon, negozi online, forum, altri siti a cui ci registriamo e potremo arrivare anche a centinaia di diversi Username e Password. Per questo esistono anche delle app, eccovi la migliore che vi consigliamo per iPhone:

L'app è sicura e non vengono sottratti dati dallo sviluppatore, è la più popolare. Clicca qui per vedere come utilizzarla.
Detto questo, passiamo alla scelta vera e propria della nostra password, i caratteri minimi di solito sono 4 (pensiamo al PIN della Sim, al codice di sblocco semplice di iPhone) ma arriviamo ad un massimo di 16-24 caratteri. Ecco alcuni suggerimenti che ti diamo per scegliere la password più sicura e soprattutto facile da ricordare per te:

  • Utilizza una password più lunga possibile
  • Utilizza una password alfanumerica (composta quindi sia da cifre sia da lettere)
  • Utilizza caratteri speciali (Molto Consigliata: difatti sono i più difficili da indovinare possiamo mettere i seguenti caratteri: ! # @ & % $ e altri)
  • Utilizzate una successione di caratteri MAIUSCOLI e minuscoli (Molto Consigliata, aumentiamo ancora di più la difficoltà dell' "hacker")
  • Diversificate le password tra i vari siti a cui vi registrate (altrimenti se qualcuno prende di mira un account potrà compromettere semplicemente tutti gli altri)
  • NON utilizzare semplicemente l'anno di nascita (troppo facile)
  • NON utilizzare solo il nostro nome (troppo facile)
  • NON utilizzare pochi caratteri (dagli 8 caratteri in su è abbastanza sicura)
  • NON utilizzare come password lo stesso username (Username: esempio@helptecnoblog.com Password: esempio@helptecnoblog.com)
  • NON utilizzate la password 1234 o 12345, sono le più utilizzate.
  • NON utilizzate i nomi di vostri famigliari e il proprio nome
  • NON utilizzate il nome del vostro animale domestico
  • NON utilizzate il vostro numero di telefono
  • NON utilizzate parole di uso comune
  • NON inserite la vostra password in servizi non verificati (ATTENZIONE) quali: verifica se la tua password è abbastanza lunga, oppure verifica quante combinazioni si ha bisogno prima di trovarla. Certamente se volete provare fatelo con una password simile.
Certamente possiamo utilizzare i punti con il 'NON' elencati qui sopra ma affiancati da caratteri speciali, alternanza maiuscolo-minuscolo (non deve essere regolare) e altri caratteri difficili.
Questi sono i nostri consigli, poi la scelta della password spetta a voi. Non scrivete la vostra scelta qui sotto nei commenti. Scherziamo, ma è sempre meglio dirlo.



Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad