Migliori siti per acquistare online - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

8/29/2018

Migliori siti per acquistare online

Oggi viviamo in un mondo dove la digitalizzazione e la "internatizzazione" stanno sempre più crescendo in tutti gli ambiti e nelle abitudini delle famiglie. Pensiamo fino a qualche anno fa, quando nel nostro paese internet era qualcosa ancora ad una fase primordiale: le reti erano assolutamente lente, i siti web erano qualcosa di improponibile con sfondo bianco e i caratteri essenzialmente in times new roman, che parevano anche un po' bruttini da vedere.

 

Un salto nel passato

Pian piano il tempo si è fatta maturo e dalle pochissime connessioni che erano presenti nel 2000 siamo passati all'ADSL con 7 mega, che ancora oggi é fedele compagna di molte persone ancora in tanti paesi, dove notizie della fibra ancora non se ne sentono. I computer sono diventati sempre più, iniziavano a sorgere intorno al 2000 i primi siti di informazione e qualche negozietto di oggetti particolari, ma nulla di ché.

Siamo passati dai telefoni con "l'antennone", ai cellulari a conchiglia e con i tasti fisici per poi arrivare all'era dei palmari, quei simpatici pseudo-smartphone con il pennino. Ricordate sicuramente i primi HTC con il pennino estraibile, questo era il primo passo verso la prima connessione Edge, oramai lentissima per gli standard attuali, ma che in condizioni di poco campo ancora interviene in aiuto.




Oggi invece?

Finalmente arriviamo ad oggi con gli smartphone, computer a tutti gli effetti che ci consentono e ci danno accesso completo ad internet. Grazie ad un dispositivo anche di infimo valore (oggi si può comprare uno Smartphone anche con una cinquantina di euro, ma già con 200 possiamo averne uno con ottime caratteristiche tecniche), possiamo accedere ai siti di tutto il mondo in ogni luogo in cui ci troviamo. La digitalizzazione e l'informatizzazione oramai sono a livelli molto alti, nel nostro paese quasi tutti, dai giovani fino agli anziani siamo possessori di uno smartphone, che è parte integrante della nostra vita.

In questo panorama che abbiamo steso, sono cambiate anche le abitudini. Per molti sparisce l'agenda di carta rimpiazzata da calendari digitali e condivisi tra più dispositivi, oggi non serve aprire l'agenda, ma verrà notificato al momento giusto che poco dopo ci sarà un evento o una scadenza da rispettare.

Cambiamento delle abitudini negli acquisti

Questo è solo un esempio della variazione di abitudini che è intercorso negli ultimi anni, ma quello sostanziale è nel campo degli acquisti: oggi preferiamo stare a casa e ricevere gli acquisti direttamente nell'atrio: bastano pochi click per vedere la disponibilità del prodotto, il prezzo, le caratteristiche tecniche e ordinarlo, per poi lo stesso giorno o qualche giorno dopo riceverlo direttamente a casa senza spostarsi neanche di un metro (o meglio, alcuni per andare ad aprire la porta, in alternativa potete rispettare tale affermazione mandano qualcun altro). Scherzi a parte, oggi la maggior parte degli acquisti viene effettuato online (dato che il 73% della popolazione italiana ha accesso ad internet) e le ragioni sono molte: Una è quella che abbiamo appena delineato, ossia,
  • la comodità dell'acquisto senza spostarsi da casa
  • Normalmente i prezzi online sono più bassi di quelli dei negozi fisici, ma la discriminante è chiaramente il tempo. Nei secondi difatti se l'oggetto è disponibile sarà possibile subito utilizzabile, mentre nel negozio online, bisognerà attendere il corriere consegna il pacco.
  • Altro vantaggio, da non tenere sottovalutato, é la presenza di oggetti particolari o di poca popolarità, ad esempio per il prezzo troppo alto e il targeting troppo alto per un negozio fisico,  si trovano i modelli più capienti e performanti di ssd, che nei negozi fisici é antieconomico tenere (abbiamo parlato dei migliori SSD qui, il computer vola!).



Belli i siti web ma, da alcuni meglio tenersi alla larga

La prima domanda sorge spontanea, è affidabile acquistare online? La differenza sostanziale rispetto al negozio fisico è proprio questo, la fiducia che il venditore consegni la cosa acquistata in buono stato, attinente alla descrizione e abbia anche una politica di resi e di garanzia, come possiamo trovare in qualunque negozio.

In questo caso è effettivamente vero, che le truffe online sono quelle che negli ultimi tempi stanno proliferando in modo incessante. Per fortuna, anche per gli acquisti online esistono portali affidabili e onesti, pertanto è sempre meglio spendere qualche minuto in più per fare una ricerca di opinione su determinato sito prima di effettuare qualunque ordine e soprattutto effettuare il pagamento, vedremo qui i migliori portali per vedere le opinioni su un determinato sito web, accedi all'articolo qui.

Questo problema invece non si pone con grandi marketplace, che anche per questo sono diventati i più popolari in Italia, tali portali oltre a svolgere da intermediario tra l'acquisto e la vendita, offrono una serie di altri servizi tra cui la politica di reso in garanzia e che la transazione venga eseguita in modo corretto al 100% tra ambedue le parti. Esistono altresì dei portarli online, dove la maggior parte dei siti ha un punteggio e vengono scritte anche delle recensioni dei clienti, in caso di problemi è possibile poi eventualmente risolvere la controversia tramite questi portali, prima di rivolgersi agli enti competenti.


Marketplace, cosa sono?

Ma facciamo un passo indietro e evitiamo fin dall'inizio da le disavventura. Quali sono i migliori Marketplace presenti online per acquistare prodotti? Di siti ne esistono molti, ma un Marketplace é un enorme sito dove ogni giorno si incontra la domanda e l'offerta, venditori e compratori che giornalmente svolgono transazioni tra di loro.

E allora perché devresti passare da un intermediario quando potresti acquistare direttamente dal venditore? Una domanda assolutamente logica da porsi e altrettanto logica é la risposta: la garanzia. Garanzia di cosa? La garanzia che tutto vada al meglio, il migliore sito per fare acquisti che vi consiglieremo qui sotto offre una politica resi molto ampia, che per legge non sarebbe obbligato a fare, offre un centro di risoluzione delle controversie molto ancorato al cliente e la sicurezza nei pagamenti grazie a sistemi crittografati. Passiamo quindi ai migliori siti per fare acquisti online, sono principalmente 4.


I migliori marketplace per fare acquisti online

Amazon

Amazon, uno dei Marketplace più famosi al mondo, nato come sito per la vendita di libri online, oggi rappresenta uno dei colossi in campo di transazioni online e di compravendita tra utenti. Jeff Bezos, il fondatore è uno degli uomini più ricchi al mondo e questo grazie a un sito che funziona molto bene e ad un servizio pre e post vendita eccellente.

Amazon é proprietaria anche di Alexa Internet (di cui abbiamo parlato qui), A9.com, IMDb e Twitch.tv.


Un po' di storia

Il sito nasce nel nel 1994 sotto il nome di Cadabra.com, l'anno successivo cambió nome in Amazon.com, che a tutt'oggi resta invariato. Il sito nacque come libreria online, pian piano si estese e si specializzò nella vendita di altri prodotti come CD, DVD, giochi, videogames, software, fino a diventare un marketplace totale. Oggi é il 13esimo sito più visitato al mondo e il primo Marketplace nella classifica mondiale.

Il vero punto di forza che lo rende affidabile e l'assistenza al cliente, difatti è possibile risolvere la problematica tra acquirente e venditore direttamente con l'assistenza clienti di Amazon. Il servizio di assistenza è attivo 24 ore su 24, dal lunedì alla domenica sia tramite email, sia tramite telefono. All'interno del sito è presente anche la funzione "richiamami", attraverso la quale, inserendo il numero di telefono, è possibile farci richiamare. Normlamente, una volta inserito il numero, pochi secondi dopo un operatore ci chiamerà per risolvere la problematica.

Altra garanzia per il cliente è la politica dei resi estesa a 30 giorni senza obbligo di motivazione. Pertanto nel caso il prodotto ordinato non vi vada bene per qualunque ragione sarà possibile la restituzione in modo gratuito, purchè la politica resi lo consenta, qui la politica resi di Amazon.


Cosa si può acquistare

Amazon é un sito dove è possibile acquistare di tutto, di recente introduzione la categoria alimentare, dove é possibile acquistare prodotti alimentari di tutti i generi. Inoltre il Marketplace è suddiviso in categorie, tra le migliori quelle dedicate all'informatica e alla telefonia mobile.

Ma é presente anche quella dedicata alla all'abbigliamento, casa, auto, orologeria e tutta una serie di categorie che rendono un sito veramente completo. Basterà difatti accedere ad Amazon, fare una ricerca del prodotto che ci interessa. A questo punto appariranno sullo schermo una serie di prodotti e possiamo acquistarlo al miglior prezzo dal venditore che più ci aggrada. Ecco il link per accedere al sito: clicca qui.

Se non l'hai ancora letta, ecco la guida completa per acquistare su Amazon.

eBay

Il seconodo marketplace degno di nota è Ebay. Nasce nel 1995 da Pierre Omidyar, poi viene esportato nel 2001 anche in Italia e l'anno successivo vi é l'acquisizione di PayPal, uno dei metodi di pagamento più utilizzati ad oggi per acquisti online. Il marketplace è un po' più grezzo di Amazon, a differenza del primo sono presenti anche le aste e non c'è una garanzia che la parifica a quella del primo da parte di eBay per il cliente, difatti la trattativa si svolge direttamente col venditore.

 

Cosa si può acquistare?

Anche questo portale ha una vasta area di prodotti in vendita ed è possibile trovare anche cimeli antichi (ricordate gli occhiali scheggiati del film Transformers? Erano stati acquistati proprio su questo portale), dato che il venditore può inserire comodamente i prodotti e non solo, dato che è possibile l'inserzione anche di un privato. In America è possibile anche acquistare un'autovettura attraverso tale portale, in Italia Invece non è ancora divenuta di moda tale pratica (Amazon qualche anno fa aveva previsto acquisto on line del Toyota Aygo in versione Amazon direttamente online). Ottimo portale anche questo che é possibile consultare ad esempio con Amazon prima dell'acquisto di un prodotto per verificare il miglior prezzo.

Eccovi il link diretto del sito: clicca qui.

Gearbest

Un sito in ascesa negli ultimi tempi, completamente cinese dove é possibile acquistare tanto a poco. Un mega portale dove si può trovare di tutto di più, tantissimi oggetti tech da pochi euro e una serie di oggetti che non si trovano da tutte le parti, di particolarissimi. Grandissimo marketplace, al pari degli altri due. Chiaramente i tempi di consegna sono un po' più lunghi dato che la merce arriva dalla Cina, pertanto varia da circa una settimana a due, ma ne sarete ricompensati per il prezzo.



Ecco il link diretto del sito: clicca qui.

In conclusione

Tutti e tra ottimi portali cui è possibile effettuare in tutta sicurezza acquisti e ad ottimi prezzi. Buon acquisto a tutti! Se avete altri siti da consigliare e aggiungere, commentate sui social ai link qui sotto.

Post Bottom Ad