Migliori frasi e aforismi di William Shakespeare - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

5/02/2018

Migliori frasi e aforismi di William Shakespeare

Tutte le migliori frasi di William Shakespeare raccolte in un unica pagina, uno dei migliori e piú  amati poeti conosciuti





A tutti porgi orecchio, a pochi voce.

Anche la bestia più feroce conosce un minimo di pietà. Ma io non ne conosco, perciò non sono una bestia.

Benché l'autorità sia un pesante e massiccio orso, spesso è menata per il naso con l'oro. Mostrate l'interno del vostro borsellino alla parte esterna della sua mano.

C'è una storia nella vita di tutti gli uomini.

Chi muore paga tutti i debiti.


Che peccato che ai matti non sia permesso di parlare saggio di ciò che i saggi fanno pazzamente!



Chi toglie vent'anni alla sua vita, altrettanti ne toglie alla paura sua della morte.



Inezie più lievi dell'aria sono per un uomo geloso prove più certe delle sacre scritture.



Il silenzio è l'araldo più perfetto della gioia: sarei ben poco felice se fossi capace di dire quanto.



Il nostro corpo è un giardino di cui è giardiniere la nostra volontà.



Il mio cuore aveva mai amato? Occhi rinnegatelo,perchè non ha mai conosciuto la bellezza fino ad ora.



Ho sciupato il tempo, e ora il tempo sciupa me.



I vigliacchi muoiono molte volte innanzi di morire; mentre i coraggiosi provano il gusto della morte una volta sola.



Il diavolo non si fa scrupolo, per i suoi disegni, di citar le Scritture.



Gli uomini di poche parole sono i migliori.



Gioie violente hanno fini violente. Muoiono nel loro trionfo, come la polvere da sparo e il fuoco che si consumano al primo bacio. Il miele più dolce diventa insopportabile per la sua eccessiva dolcezza: assaggiato una volta, ne passa per sempre la voglia. Amatevi dunque moderatamente, così dura l'amore.



Del potere si abusa facilmente, quando non sia congiunto alla pietà.



Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.



Credo sì e no, come uno che ha paura di sperare e che sperando sa di aver paura.



Colui che non può contare su alcuna musica dentro di sé, e non si lascia intenerire dall'armonia concorde di suoni dolcemente modulati, è pronto al tradimento, agli inganni e alla rapina: i moti dell'animo suo sono oscuri come la notte, e i suoi affetti tenebrosi come l'Erebo. Nessuno fidi mai in un uomo simile.


Qui le migliori frasi e gli aforismi di questo autore, per vederne altri accedi all’area dedicata qui.

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad