Articolo 138 della Costituzione

L'articolo 138 della Costituzione, indica l'iter aggravato della modifica della legge costituzionale, per lo spirito della rigidità della nostra costituzione.



Ecco il testo dell'articolo 138 della Costituzione: 
Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione.

Le leggi stesse sono sottoposte a referendum popolare quando, entro tre mesi dalla loro pubblicazione, ne facciano domanda un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali. La legge sottoposta a referendum non è promulgata, se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi.

Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti.



Se vuoi consultare gli altri articoli della Costituzione, accedi all'area dedicata qui, oppure cerca dalla barra di ricerca.

Ti consiglio di acquistare il prodotto presente nel post su questo marketplace: clicca qui



SEGUIMI SUI SOCIAL, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog, a te basta un click :). CLICK SU QUI SOTTO!



Siti consigliati: Blog partner fiscale 

Iscriviti alla NewsLetter per restare informato sulle ultime notizie, meglio sapere qualcosa di più che di meno. Non amo lo spam, quindi tranquillo!

Articolo 138 della Costituzione Articolo 138 della Costituzione Reviewed by HelpTecno Blog on 8/14/2017 02:19:00 PM Rating: 5

Nessun commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

HelpTecnoBlog M.C.& Partners srl C.f. e P.I 02185530306 - il contenuto di questo blog è il risultato di mesi di lavoro. È vietato copiare ogni contenuto dello stesso.