Veglia di Giuspette Ungaretti - testo

Veglia, una poesia di Giuseppe Ungaretti. Ho raccolto in questo post il testo della poesia.  





Un'intera nottata
buttato vicino
a un compagno massacrato
con la sua bocca
digrignata
volta al plenilunio
con la congestione
delle sue mani
penetrata
nel mio silenzio
ho scritto
lettere piene d'amore

  Non sono mai stato
tanto
attaccato alla vita

Ho raccolto moltissime poesie nella sezione "Letteratura": clicca qui per accedere

Ti consiglio di acquistare il prodotto presente nel post su questo marketplace: clicca qui



SEGUIMI SUI SOCIAL, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog, a te basta un click :). CLICK SU QUI SOTTO!



Siti consigliati: Blog partner fiscale 

Iscriviti alla NewsLetter per restare informato sulle ultime notizie, meglio sapere qualcosa di più che di meno. Non amo lo spam, quindi tranquillo!

Veglia di Giuspette Ungaretti - testo Veglia di Giuspette Ungaretti - testo Reviewed by Blog Redattore on 4/19/2017 12:58:00 AM Rating: 5
HelpTecnoBlog M.C.& Partners srl C.f. e P.I 02185530306 - il contenuto di questo blog è il risultato di mesi di lavoro. È vietato copiare ogni contenuto dello stesso.