Rendimento di un banner a tendina adsense - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

8/06/2016

Rendimento di un banner a tendina adsense

Abbiamo visto insieme in questo post come impostare un banner a tendina su Adsense, ma come avevo già anticipato non mi ha ispirato del tutto. Tutti si stanno muovendo nel senso del web accessibile da dispositivi mobili, ormai quasi tutti i siti sono in versione mobile. A dir la verità però non tutti i siti hanno un'impostazione semplice e completa da utilizzare, capita molto spesso di non trovare tutti i comandi nella versione mobile e quindi diventa necessario accedere a da desktop. 

Nulla di preoccupante, dato che anche su smartphone e tablet esiste la versione desktop, ho trattato in questo post come attivarla. In questo modo potremo visualizzare la pagina come sul computer.



Tornando al tema principale, Google ha creato i banner " a tendina " ed " a vignetta ", per incrementare le entrate dei publisher, grazie a questo supporto pubblicitario studiato. Sono tutte e due versioni in beta, quindi ancora in test per gli utenti.

L'ho provato per una settimana, ma devo dire che secondo i miei gusti non mi ha soddisfatto. Ho provato a mettermi nei panni dell'utente e lo trovo molto invasivo, dato che per chiudere il messaggio  deve fare tap, altrimenti resta attivo. In questo modo riduce lo spazio nello schermo ulteriormente e la navigazione diventa stressante. Ancora peggio il pop up, ovvero la " vignetta ", che mi ha sempre dato fastidio anche negli altri siti. Se qualcuno vuole leggere un articolo, perchè deve vedersi " sbattere " la pubblicità con un messaggio pop up da chiudere altrimenti non può continuare la lettura.

Preferisco mantenere i classici banner all'interno del post, si " guadagna " chiaramente di meno. Ma basta ripagare il costo del blog.

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad