Twitter: come dovrebbe funzionare secondo me... - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

2/23/2016

Twitter: come dovrebbe funzionare secondo me...

Dopo più di 10.000 Tweet ho deciso di pubblicare questo post, per descrivervi come dovrebbe funzionare al meglio uno dei migliori social e come realmente funziona. Questo post, come molti altri che scrivo, la maggior parte delle persone non lo leggerà, pur se di estrema importanza a mio parere. Un mondo virtuale, ma che sembra svilupparsi come quello fisico.




Il vero vantaggio del web e dei social è la cooperazione tra gli utenti per aiutarsi, conoscersi e comunicare con il resto del mondo. Twitter, rispetto a tutti gli altri social ha una maggiore estensione della comunicazione, possiamo parlare con persone dall'altra parte del globo con un click. Un mezzo assolutamente rivoluzionario e di grande divulgazione anche per blog, siti e altri contenuti. 

Il grande schermo del web. 
I social e il web in generale appaiono come un secondo mondo virtuale, ma il grande fondamento che negli ultimi anni sta dilagando è l'anonimato. Possiamo comunicare con qualunque persona su Twitter, ma senza sapere chi scrive. Dato che non abbiamo avanti a noi quella determinata persona, " evviva gli insulti ". Se avete un blog o un sito web, persone che visitano il sito una volta possono lasciare senza alcuna spiegazione recensioni negative o commenti molto negativi e dal tono molto alto. Perché tanto si nascondono dietro l'enorme schermo del web. Questo tipo di atteggiamento sul web, è altamente distruttivo, come si puó valutare un contenuto solo dal titolo?

I contenuti che vanno di più
I social devono essere il modo più veloce per divulgare informazioni e informare in tempo reale le persone di nuovi eventi. Pensi che sia veramente così? NO! In alcuni casi la notizia è molto importante e attrae il pubblico, ma ahimè la vittoria va alle " cavolate " e contenuti insensati, basta dare un'occhiata per scoprire che gli account con più followers (a parte i personaggi famosi), sono i cosiddetti " Fake ".  Un tweet serio con una notizia altrettanto seria viene ritwittata massimo 5/10 volte, un tweet di un account fake che prende in giro qualcosa 10, 20, 30 volte di più. A questo punto, perché scrivere contenuti per non avere l'effetto voluto e aver perso tanto tempo per la loro redazione? 

I Followers e i Following sono numeri: non persone
Followers e Following sono estremamente importanti sull'app, sono tutti coloro che ci seguono e che noi seguiamo. Se hai un profilo abbastanza esteso, quante volte vai a vedere la schermata " home ", dove vengono pubblicati tutti i tweet di chi segui? La risposta è " raramente ", perchè ormai è tutto un numero. A scuola potrete dire ho 10.000 followers, ho 20.000 followers, ho 100.000 followers e alla domanda:" bravo, e conosci qualcuno?" Risponderai di no, perchè fa figura il numero. Una mentalità che personalmente non mi piace, bisognerebbe conoscere tutti anche con un piccolo tweet o brevissima conversazione. Invece? 

I messaggi diretti di presentazione
Arriviamo quindi ai messaggi di presentazione, esistono ormai sistemi (non ufficiali) per l'invio di messaggi diretti di benvenuto. Cosa ti aspetti da un bel messaggio di benvenuto? Io mi aspetterei un " benvenuto nel mio canale e grazie dell'interesse", ma 98 volte su 100 il messaggio è il seguente:" Ciao ho un canale Youtube, ti iscrivi?", oppure " Ciao puoi ritwittare questo Tweet?" ecc ecc. Per chi ha un blog è necessario indicare almeno il recapito del blog e un altro indirizzo per seguirlo (magari facebook) e perchè no, anche una piccolissima descrizione, affiancata da un " Benvenuto " e un " grazie per seguirmi ". Invece questi sono i messaggi di benvenuto... La colpa è sempre nei numeri, vince chi ha più iscritti...
In conclusione
Pensate ogni tanto al lavoro che c'è dietro ad un sito, ad un blog e a tutto quello che le persone fanno per tenere attivo un canale, magari perdendo molto tempo per offrirvi contenuti interessanti e molto buoni. E così, ci ragionerete un po' prima di commentare subito negativamente. Metteteci anche un po' di animo critico nelle cose, se leggo un account divertente, cosa mi da in cambio per la mia istruzione? E se ne leggo uno serio? A questo punto capirete perchè hanno inventato i social. #RiprendiamociIlWeb
Seguimi anche sui social, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog




Quello che pensi è importante, aggiungi il tuo commento qui sotto! E condividi il post con i tuoi amici!

Redatto da staff informatica e tecnologia:
Blog News Fiscali: www.milanoconsultantsblog.blogspot.it  www.milanoconsultantsepartners.it  www.caffacile.it  www.modello730precompilato.it

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad