Com'é la scuola superiore? - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

2/03/2016

Com'é la scuola superiore?

Com'é la scuola superiore? Che differenza c'è dalle medie? Queste sono le classiche domande che sicuramente ti sarai chiesto/a se stai leggendo questo post, che sicuramente è molto utile per sapere ciò che ancora non sai. Come ben saprai le cose nuove, non puoi saperle quindi se c'è qualcuno che te le racconta è molto più semplice. Sfatiamo subito un mito che vi raccontano alle medie, o almeno che alle volte si sentono, ovvero il modo di chiamare i professori. Alle volte ci sentiamo dire che wuando si va alle superiori dobbiamo alzare la mano e chiamare il docente per esteso, quindi senza utilizzare forme accorciate ad esempio " Prof ", ma bensì utilizzare " Professoressa " o " Professore ". Bene, per esperienza prima di terminare tutta la parola finisce l'ora, a parte gli scherzi, nessun professore, a meno che non sia molto minuzioso sul lessico, non accetta di essere chiamato Prof, quindi potete stare tranquilli. 
Grande attenzione invece all'educazione, alzarsi appena entra un professore in molte scuole è richiesto (almeno nel biennio) alzarsi in piedi. Nel triennio invece alcuni vi diranno di sedervi, dato che alzarsi per 8/9 ore alla settimana con lo stesso professore non è il massimo. Secondo fondamentale é il saluto, è sempre bene porgere il saluto anche a persone che non si conosce, fare subito una figura migliore. 
Paura dei più grandi?
I più grandi sono quelli di quarta e quindi, di solito, non temerli, anzi. È molto semplice la regola, se sono pronti per la maturità, quelli di quinta pensano all'esame, quelli di quarta pensano alla quinta e quelli di terza sono ancora per quest'anno liberi da ogni pensiero. Quindi tutto a posto, sei all'inizio di un percorso che scoprirai gli ultimi 3 anni, dove crescerai molto sotto il profilo culturale e mentale ( a parte casi particolari, che si fermano prima). 

Come affrontare la nuova Scuola?
La prima parola è " determinazione " e " consapevolezza ", non date nulla per scontato, siate curiosi di approndire quello che vi piace di più. Non lasciare che faccia tutto il tempo, magari un giorno giochi a calcio, il giorno dopo con i videogames e pian piano si accumulano libri su libri, finchè arriva il giorno della verifica. Prendi male alla fine, male alla seconda e pian piano sei pieno di insufficienze. Bene, non seguiite questo esempio, pensate all'idea che se non studiate e non fate tutto bene, dovete ripetere l'anno (e qui non si scherza, se non arrivi al 6 in tutte le materie, potresti rischiare la bocciatura) e rifare tutte quelle materie noiose che hai fatto e non vedevi l'ora di finire. 

Conclusione?
State tranquilli e non preoccupatevi a come vi troverete, sicuramente sarete accolti molto bene e pian piano vi abituerete allo standard delle superiori. Non aspettatevi di giocare come prima, le ore di studio aumenteranno pian piano che andrete avanti negli studi, ma vedrete che crescerete giorno per giorno. Fateci sapere nei commenti come è andato il primo giorno di scuola!


Se ti è stato utile, inizia a seguirci sui Social, cliccando su uno dei seguenti pulsanti:



E non dimenticarti di iscriverti alla News Letter:


Inserisci la tua email, per ricevere le novità:


Redatto da staff informatica e tecnologia:

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad