USB 3.0 é compatibile con USB 2.0 - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

1/31/2016

USB 3.0 é compatibile con USB 2.0

È compatibile USB3.0 con USB2.0? Domanda molto interessante che peró è importante capire per scegliere al meglio il computer da acquistare e le periferiche. Bisognerebbe dedicate più di qualche riga a questo argomento anche a livello professionale, ma anche per il semplice utilizzo. All'apparenza sembrano uguali le due porte ma hanno standard diversi per quanto concerne la velocità di trasferimento dei dati.

È difficile capire la differenza tra le due, ma si puó capire dal colore interno. Nel 2.0 la porta usb è di colore scuro che puó essere nero, come grigio e alle volte anche bianco. Nelle porte invece 3.0 il colore è blu, senza varianti importanti tra le varie porte, è il colore universale. La vera differenza è nella velocità di trasferimento, nella seconda abbiamo una velocitá 10 volte maggiore che nella seconda, ma bisogna stare attenti. 
Qual'è la velocità dei due standard USB?
La velocitá è la grande peculiarità dei due diversi modelli di USB. USB2.0 è in commercio dal 2001 ed è ormai installato su tutti i dispositivi, la sua velocità massima di trasferimento è di 480 Mbit/s, a differenza del nuovo USB3.0 (in commercio dal 2011) che ha una velocità di 5 Gbit/s, quindi più di 10 volte in più. La velocità peró è sempre importante? Dipende, ma te lo sveleró solo in fondo al post. Se ti inizia a piacere questo articolo, cosa ne diresti di aiutarmi a condividere con un "Tweet" oppure un "Mi piace"? 

Sto leggendo questo articolo sulla compatibilità di USB2.0 e USB3.0 di HelpTecnoBlog : Twitta

È compatibile con qualunque dispositivo?
Il vero motivo di attenzione é la compatibilità delle periferiche e del computer a questo standard. Facciamo quindi subito un esempio per capire meglio: abbiamo un Notebook con una porta USB 3.0 e tre porte 2.0 (nella maggior parte dei casi questo è lo stato dei fatti) e una pennetta USB con standard 2.0. A questo punto a che velocità trasferiró i miei dati? La risposta è molto semplice e senza fare lunghi poemi, è la velocità del 2.0 quindi al massimo 480 Mbit/s. Proprio perchè tutti e due i dispositivi devono essere 3.0. Quindi la compatibilità c'è, ma la velocità è ridotta. Tutti gli effetti quindi del 3.0 si annullano se colleghiamo un dispositivo 2.0 e viceversa. 

Vale la pena?
Questa é una scelta molto personale, ne vale la pena oppure no? La prima discriminante è il prezzo, che per le periferiche 3.0 è di circa 30% maggiore rispetto ad un 2.0. Ma il mio consiglio è un po' parziale sui due, non per il prezzo ma bensì per i veri vantaggi. Il vero argomento è che dispositivo stiamo collegando, la velocità di trasferimento di un mouse oppure una tastiera sono veramente minimi, quindi non aspettiamoci differenze macroscopiche, certamente non avremo un cursore che andrà velocissimo, anche perchè non riusciremo neanche ad utilizzare il computer correttamente. Quindi in questo caso per periferiche di piccolo conto non ha senso. Per quanto concerne invece trasferimenti e salvataggi di quantità di dati abbastanza grandi, quindi basta anche un GB e ti consiglio di acquistare un hard disk 3.0, il tempo per trasferire tutti i dati sarà veramente ridotto. 
Se prendo un moltiplicatore di porte USB2.0 a che velocità andrà?
Aumentare le porte USB è anche un buon compromesso, ma attenzione a cosa acquistate. Se volete aumentare le porte USB 3.0 dovrete acquistare un moltiplicatore USB3.0, altrimenti se acqsuisterete un moltiplicatore 2.0 la velocità sarà quella del 2.0. Molto semplice!
A tal proposito vi consiglio di acquistare sullo store più grande di periferiche: clicca qui per accedere allo store.

Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad