Come si calcola il costo totale ? - Help Tecno Blog

HelpTecnoBlog.com un blog dedicato alle novità tecnologiche per smartphone, tablet, iPhone, iPad. Novità dal mondo automobilistico su Auto, Crash Test e una serie altri tempi relativi alla conoscenza, unboxing, guide e recensioni.

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

10/26/2015

Come si calcola il costo totale ?

La formula del costo totale è fondamentale nell'analisi di costi e ricavi in matematica. Ci possiamo trovare di fronte a diversi problemi di valutazione economica, in questo post capiremo meglio come si trova il costo totale di una certa produzione. Partiamo subito dicendo che possiamo dividere i costi in due categorie: 

Cos'è il costo? 
Per costo si intende la somma di denaro che deve essere esborsata da un'azienda al fine di produrre un determinato bene, quindi sommando vari elementi della vita aziendale: costi per il materiale, costi del personale, costi di affitto, distribuzione, assicurativi e tutti quei costi che hanno concorso alla produzione di un bene o un certo servizio. 
Passiamo quindi a capire meglio costi variabili e costi fissi. 

Cosa sono i costi fissi? 
I costi fissi sono dei costi che non dipendono dalla produzione, ma vengono spesi comunque. Facciamo un semplice esempio: i costi di affitto sono costi fissi, dato che devo pagare comunque l'affitto mensile anche se non produco nulla in quel mese, e non dipendono dalla produzione, dato che se produco 1000 pezzi o 10 o 10.000 pezzi, il costo sarà sempre lo stesso, dato che non influisce sulla quantità ed è fisso. Abbiamo approfondito qui

Cosa sono i costi variabili? 

I costi variabili sono invece costi che variano in base alla quantità data. Ad esempio se produco 100 prodotti avrò un certo costo, se produco 1000 ne avró un altro. Vengono chiamati costi varibili appunto perché variano in base alla quantità. Abbiamo approfondito qui.  Vediamo un esempio qui sotto di problema: 

Cos'è il costo totale? 


Il costo totale è semplicemente la somma tra costo fisso e costo variabile.

ESEMPIO: 
Un azienda di smartphone per produrre i propri dispositivi ha costi variabili regolati dalla funzione Cv=  10 q + 3 e un costo fisso di affitto pari a Cf = 300€. Qual è la formula del costo totale? Scoprioamolo insieme.

Dobbiamo sommare quindi costo fisso e costo variabile, in quesro caso il primo rappresento da 300€ e il secondo da 10q + 3. Quindi la formula finale sarà: Ctot = 300 + 10q + 3

In questo modo se avremo una produzione di 500 pezzi avremo il seguente costo totale: Ctot= 300 + 10*(300) + 3 = 603€  questo sarà il costo totale ipotizzando 500 pezzi. 



Seguimi anche sui social, nessuno mi ripaga per il tempo che dedico al mio blog




Quello che pensi è importante, aggiungi il tuo commento qui sotto! E condividi il post con i tuoi amici!

Redatto da staff informatica e tecnologia:
Blog News Fiscali: www.milanoconsultantsblog.blogspot.com  www.milanoconsultantsepartners.it  www.caffacile.it 


Nessun commento:

Posta un commento

Spunta la casella qui a lato per essere avvisato della risposta

Post Bottom Ad